Laboratori teatrali a Montecarlo

da
Advertising

MONTECARLO – Non è solo questione di forma di cultura e di arte. Il teatro aiuta nella formazione della personalità delle giovani leve. Da qui il titolo “l nuovo che avanza”. A Montecarlo prende il via il corso con laboratori teatrali gratuiti (previsto solo il pagamento di una quota d’iscrizione) per i giovani. Il teatro dunque come forma di cultura ma soprattutto di evoluzione e di opportunità di maturazione per ogni individuo con l’obiettivo di radicarsi sul territorio come la danza e la pittura. Il progetto (il più importante, per la formazione, in provincia di Lucca come anzianità e a livello quantitativo di ragazzi coinvolti), è stato illustrato nel coso di una conferenza stampa in comune a Montecarlo alla presenza del vicesindaco Federico Carrara (il sindaco Fantozzi è infortunato) e di Sergio Giannini di “And or” che curerà l’iniziativa, finanziata dal municipio. Da febbraio ad aprile (con i saggi finali a maggio) proposte di studio per l’avvicinamento all’esperienza teatrale riservate per fasce di età: per bambini dai 7 agli 11 anni, che frequentano le elementari (lezioni ogni mercoledì dalle 16 alle 17) per ragazzi dai 12 ai 15 anni (lezioni il mercoledì dalle 17,15 alle 18,30), giovani dai 16 ai 29 anni (incontri il mercoledì dalle 21 alle 22,30). Rilassamento, respirazione, riscaldamento vocale, distanziamento emotivo sono solo alcuni aspetti che verranno insegnati. Le iscrizioni chiudono il 27 gennaio. Info dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 all’ufficio cultura del comune (0583-229725) o associazione 2And or” (3476483127).
Massimo Stefanini

Advertising