Baccini, sindaco di Porcari chiede che il tratto Altopascio-Lucca della A11 sia gratis

da
Advertising

Provvedimenti anti inquinamento nella Piana di Lucca. Il sindaco di Porcari Alberto Baccini ha deciso di limitare la viabilità nel centro del paese per far fronte alle Pm 10, le polveri sottili. L’ordinanza numero 18 stabilisce che ogni volta si evidenzino superamenti dei limiti di legge, vi sarà chiusura della viabilità comunale la domenica successiva all’avviso di sforamento degli standard previsti. Baccini ha anche scritto ufficialmente alla Società Autostrade al fine di incentivare l’utilizzo della Firenze-Mare nel tratto Altopascio-Lucca (e viceversa) per ridurre il traffico e relative emissioni dalle strade ordinarie. Per invogliare gli automobilisti, il primo cittadino porcarese propone l’esenzione dal pedaggio in quel segmento con limite di velocità a 90 chilometri orari. Si chiede alla Provincia di inserire limite di 50 su via Puccini. Ma il provvedimento non si ferma alle auto. Sarà vietato bruciare all’aperto scarti, legnami, biomasse e rifiuti di ogni genere. Alle aziende cartarie viene imposto di ridurre al minimo le emissioni, riduzione del 20 per cento dell’accensione degli impianti di riscaldamento.

Advertising