Revocato lo sciopero alla Toscopan

da
Advertising

Niente sciopero al panificio Toscopan di Altopascio. “L’azienda ha ricevuto le RSU – dichiarano per Flai Cgil e Fai Cisl Lino Giovannelli e Luigi Belli – garantendo il pagamento della mensilità di febbraio tra pochi giorni”. Alcune settimane fa i lavoratori, per i quali è scattata la procedura della cassa integrazione ordinaria a rotazione, organizzarono un sit-in. La proprietà vuole mantenere l’occupazione ma si è scontrata con la crisi. Sembrava ci fosse uno spiraglio, con la possibilità di costituire una nuova società. Un riassetto che consentirebbe di alleviare le difficoltà degli ultimi tempi. Fu anche convocata una riunione urgente in Provincia per valutare ogni soluzione: la Regione ha attivato protocollo di intesa per crediti agevolati, con possibilità di attingervi fino a 500 mila euro. L’impresa, leader nel settore della panificazione, con clienti all’estero e un fatturato notevole e con circa 140 dipendenti, è molto conosciuta. Il settore della produzione dell’alimento simbolo di Altopascio vanta, per tradizione, un polo occupazionale notevole nella cittadina del Tau.

Massimo Stefanini

Advertising