Bilancio di previsione del comune: 5 milioni di investimenti

da
Advertising

Oltre 5 milioni di investimenti previsti, con largo spazio alle fonti energetiche rinnovabili, nessun aumento delle tasse comunali e delle tariffe. Questo il quadro del bilancio di previsione 2010 che l’amministrazione comunale di Altopascio approverà in consiglio comunale. Il piano triennale delle opere pubbliche prevede investimenti consistenti, pari a 5 milioni di euro. Fra gli interventi previsti, molto rilevante la spesa destinata all’edilizia scolastica, che supera il milione di euro che va a aggiungersi alla già cospicua cifra di oltre 2 milioni di euro che l’amministrazione ha destinato alla scuola nel corso degli ultimi mesi. Nonostante questi investimenti e il mantenimento dell’elevato livello di servizi erogati, non aumenteranno le tasse e il costo delle tariffe a carico dei cittadini. Prezzi accessibili per i servizi a domanda individuale come la mensa ( 3,5 € a pasto ), l’asilo nido ( 176 € di retta mensile) o le attività culturali ( un corso di lingua di 50 ore costerà sempre 160 €). Fermo anche il costo del trasporto degli alunni ( 16 € al mese che diventano 5,6 € nel caso del terzo figlio) e altro ancora.

M.S.

Advertising