Truffato con il giochino dello specchietto.

da
Advertising

Due uomini sono stati denunciati per truffa in seguito a quello che ormai è conosciuto come il gioco dello specchietto. La coppia di malviventi ha preso di mira un anziano di 71 anni, residente a Montecarlo, contestandogli la rottura dello specchietto retrovisore della loro auto. Il montecarlese è caduto dalle nuvole ma i due lo hanno convinto che con la sua vettura aveva sbagliato manovra. Così gli hanno estorto 130 euro come rimborso per il presunto danno. Le forze dell’ordine raccomandano la massima attenzione agli anziani, in caso di circostanze analoghe, chiamare i carabinieri o i vigili urbani.

Advertising