Gravissimo noto architetto dopo lo scontro in moto con un’auto a Montecarlo

da
Advertising

Uno scontro tremendo tra un’auto e una moto, con un uomo di 54 anni, l’architetto  di Capannori M.P. ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Lucca. E’ il bilancio dell’incidente stradale verificatosi ieri pomeriggio intorno alle 15,30 in località Micheloni, sulla strada omonima, poco dopo l’incrocio con via Centi, nei pressi della scuola materna, nel territorio comunale di Montecarlo. L’impatto ha generato un rumore talmente elevato che i residenti in zona si sono precipitati fuori dalle loro abitazioni per vedere cosa fosse accaduto. “Abbiamo sentito una sorta di boato – commentano in coro, – e ci siamo preoccupati molto”. Per cause ancora in corso di accertamento, una Golf condotta da una donna, stava eseguendo la manovra per immettersi nel parcheggio esterno ad alcune villette. In quel momento è sopraggiunto il centauro, che stava viaggiando in direzione San Giuseppe, a bordo di uno scooter Honda di nuova generazione. Nell’urto l’uomo ha avuto la peggio, riportando numerose ferite, apparse subito molto serie. Attraverso il coordinamento del 118, sul posto è sono immediatamente giunte due ambulanze della Misericordia di Montecarlo ma solo una ha compiuto il viaggio verso il nosocomio di Campo di Marte poiché la ragazza al volante della Golf è rimasta illesa anche se, ovviamente, sotto choc. Sul posto, per i rilievi di norma, sono giunti i carabinieri della stazione di Altopascio, guidati dal maresciallo Bartolini. La strada è rimasta chiusa un paio d’ore al traffico per consentire le rilevazioni ai militari dell’Arma. Non è la prima volta che accadono incidenti di una certa rilevanza in quella zona. Il professionista coinvolto nell’incidente è molto conosciuto perchè ha collaborato anche al restauro del teatro dei Rassicurati.

Advertising