Vinaria, pronto il piano alternativo in caso di pioggia

da
Advertising

Anche in caso di pioggia, Vinaria 2010, che sarà inaugurata domani a Montecarlo, andrà ugualmente in scena, al coperto. Pronto dunque il piano alternativo nel caso Giovepluvio facesse le bizze. Confermati i premi per chi visita il maggior numero di fattorie (con timbri su cartoline ad hoc), presenza di “Wine bus”, navette che consentiranno di trasportare i visitatori in tutta sicurezza (anche dopo aver assaggiato diversi vini!). La kermesse enologica anticipata a primavera anni fa, ritorna dopo l’anno sabbatico del 2009. Sabato 15 e domenica 16 maggio, i produttori accoglieranno gli appassionati che saranno guidati in modo professionale dagli esperti della Fisar e dell’Ais. All’interno di ogni azienda sarà inoltre possibile acquistare, insieme al vino, anche gli altri prodotti tipici del territorio lucchese: formaggi, salumi, miele e olio. Nel centro storico, per l’occasione chiuso al traffico, sarà inoltre possibile visitare gratuitamente la trecentesca Fortezza del Cerruglio. Si comincia domattina alle 10 al teatro dei Rassicurati: presentazione e breve illustrazione di Terragir, progetto europeo di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia marittima. Intervengono il sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi, l’assessore all’agricoltura Angelita Paciscopi, i presidenti della Provincia Stefano Baccelli, della Camera di Commercio Claudio Guerrieri, del Consorzio dei Vini Doc di Montecarlo Vasco Grassi, della “Strada del Vino e dell’Olio Lucca Montecarlo Versilia”, Alessandro Adami, successivamente illustrazione della prima edizione del premio giornalistico “Montecarlo, la Collina di Lucca” con il caporedattore de La Nazione di Lucca Remo Santini, il presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca Alberto Del Carlo, il direttore dell’Apt di Lucca Icilio Disperati. La sera della domenica i ristoranti proporranno menù promozionali a prezzi scontati. Domenica, degustazioni dalle 15 alle 19 e un assaggio di Jazz & Wine la sera alle 21.

Advertising