I vigili urbani denunciano l’autore dell’aggressione ad una donna

da
Advertising

La polizia municipale di Altopascio ha identificato e denunciato all’autorità giudiziaria, l’albanese di 40 anni, residente nella cittadina del Tau, che nei giorni scorsi aveva aggredito una coetanea rumena, sulla via Bientinese, di fronte ad un bar, procurandole ferite ad un braccio per una prognosi, stilata dai medici dell’ospedale di Lucca, di 35 giorni. Sul posto erano intervenuti gli stessi agenti della polizia municipale che acquisivano elementi fondamentali per rintracciare l’uomo.

Advertising