Botta e risposta tra un quotidiano nazionale e Marchetti

da
Advertising

Un j’accuse su uno dei più autorevoli giornali italiani. Il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti reo di essersi recato a Firenze, per esprimere solidarietà a Verdini, con l’auto dei vigili urbani. “Il sindaco contro gli sprechi (fatti dagli altri)” ha titolato il quotidiano in questione. Assist raccolto al…volo dal segretario comunale Pd di Lucca Nicola Pardini il quale ha parlato di un “Marchetti che sale spesso sul pulpito” dimenticandosi dei problemi di Altopascio. Immediata la replica del primo cittadino del Tau, nell’articolo addirittura equiparato, (per i baffi), al noto imbonitore tv Roberto da Crema: “Non entro nel merito dell’ironia del cronista. Credo – commenta Marchetti – che una delle regole del giornalismo sia la verifica delle fonti. Se mi avessero chiamato, avrebbero appreso che non c’era niente di scandaloso nel mio comportamento, bensì di virtuoso. Perché ho razionalizzato il viaggio nel capoluogo regionale: sapendo infatti di dover mandare un funzionario a prendere del materiale necessario alla vita amministrativa del comune presso uno studio professionale in via La Marmora, ricordando che Viale Spartaco Lavagnini, luogo dell’incontro “incriminato” si trova a poche decine di metri, ho semplicemente messo insieme le due esigenze. Sprechi? Non uso il telefono del comune, sono consigliere provinciale e non ricevo per questa carica nessun rimborso spese”.

Massimo Stefanini

Advertising