Nuova bandiera a Montecarlo

da
Advertising

Insieme alla bandiera italiana e a quella europea, per annunciare l’imminenza dei festeggiamenti del settembre, quando Montecarlo celebra la sua storia e il suo vino, compare una bandiera nuova.

E’ la bandiera che garrisce al vento da alcuni giorni sulla cima dei lampioni che costeggiano il borgo antico di Montecarlo, suscitando curiosità tra i montecarlesi e gli ospiti agostani. È la nuova bandiera che insieme al tricolore ed al drappo della comunità europea si staglia a coreografare il centro storico di Montecarlo rappresenta il comune. Su campo blu quattro catene decussate congiunte in un anello centrale, storicamente simbolo araldico della famiglia Alberti di Firenze che dette la vicaria a Montecarlo intorno al sedicesimo secolo, è stato ufficialmente il simbolo di Montecarlo fino al 1891 quando, non senza polemiche come narrano le cronache, fu sostituito dall’attuale stemma della pantera d’oro rampante in campo azzurro con la spada nella zampa destra.

Advertising