Nuovo parco pubblico ad Altopascio

da
Advertising

Moro, Gatti, Paduletta, Valico. No, non è la formazione di una squadra di calcio. Sono i nomi dei quattro parchi pubblici (i primi due già esistenti da anni) di cui godranno i cittadini di Altopascio. Quello della Paduletta è in fase di ultimazione, mentre la novità è costituita da un nuovo polmone verde cittadino: 4 mila metri quadrati nella zona di via Valico, per un costo che si aggira sui 90 mila euro. Si tratta di un’area di oltre 4000 metri quadrati, di proprietà dell’ente, che verrà curata con un percorso pedonale, panchine e alberi che ne consentiranno la fruizione anche nei mesi estivi, e un ampio spazio ricreativo che potrà anche essere utilizzato, ad esempio, per giocare a pallone. Il parcheggio andrà anche a servizio della ampliata scuola dell’infanzia delle immediate vicinanze. Tra i giardini già operativi, quello dedicato a Aldo Moro è il più…antico. A ruota fu perfezionata la zona di rio dei Gatti in via Gavinana, mentre stanno terminando i lavori alla Paduletta. Marchetti che ha già inagurato quello di Marginone (nella foto). Insomma, Altopascio come Londra. Sono passati anni luce da quando la cittadina del Tau era definita quella della cementificazione.

Massimo Stefanini

Advertising