Montecarlo: quali sono i veri numeri della raccolta differenziata?

da
Advertising

La matematica non è un’opinione si dice. I numeri però possono essere…ballerini. Nei giorni scorsi il comune di Montecarlo ha dichiarato la percentuale dell’80 per cento della raccolta differenziata. Il capogruppo dell’opposizione Silvio Michi però contesta: “Esprimiamo soddisfazione nell’apprendere del quarto posto regionale tra gli enti più ricicloni. Tuttavia – prosegue Michi – l’80,58 ci lascia scettici. Nel consiglio comunale del 30 settembre, il consigliere delegato all’ambiente Emanuele Stefanini aveva parlato del 64-65 per cento, lontani dalla soglia dell’80. Quale è la verità?”.

Advertising