Bocciata la proposta di revisione delle tariffe dei parcometri

da
Advertising

Bocciata la proposta dei commercianti di Altopascio (almeno di alcuni che avevano raccolto le firme) sull’estensione ad un’ora, rispetto ai 15 minuti attuali, della sosta gratuita in centro regolata dai parcometri gestiti dalla “Altopascio Servizi”. Gli esercenti, attraverso una petizione, avrebbero voluto, oltre ai primi 60 minuti gratis, anche una scaglionatura diversa per i tempi successivi: ad esempio pochi centesimi per i minuti successivi allo scadere dell’ora gratuita. Nella riunione di lunedì sera, (non del CCN ma di tutti coloro che lavorano nel terziario), alla presenza del sindaco Maurizio Marchetti e dell’assessore alle attività produttive Francesco Fagni, i due esponenti del comune hanno replicato che non era possibile accettare la proposta in quei termini e comunque la civica amministrazione del Tau ragionerà sulle alternative.

M.S.

Advertising