Strappati moltissimi manifesti elettorali di Mario Sarti

da
Advertising

Altopascio (Lucca)  molti manifesti di propaganda elettorale di Mario Sarti, candidato a sindaco alle prossime elezioni amministrative di Altopascio con la lista “Alternativa Democratica” .  I fatti sono accaduti nella frazione di Marginone, in centro, nella traversa di via Mammianese, la stradina adiacente alla ferrovia, a Badia Pozzeveri, di fronte alle scuole e alla chiesa e a Spianate. “Certa gente non vuole capire che questi vandalismi costituiscono un reato doppio, non solo come atti incivili, ma anche come violazione dello svolgimento della normale campagna elettorale — si sfoga Mario Sarti — e spero che qualcuno che si crede magari più avveduto degli altri talvolta possa essere beccato in flagranza. Le regole ci sono e vanno rispettate da tutti. Adesso basta. E’ ora di finirla. Mi è già successo diverse volte in queste settimane e non posso tollerare oltre. Ho fatto esposti e segnalazioni anche alle forze dell’ordine e alle autorità. Non si possono tollerare all’infinito certi soprusi”.

Advertising