Altopascio, cimitero vandalizzato

da
Advertising

foto eleonora casula yellowflate@gmail.comAltopascio, nella notte di sabato scorso i vandali sono entrati nel cimitero di Badia Pozzeveri ed hanno rubato alcuni grondaie di rame da una cappella privata. Non è la prima volta che il cimitero di Badia Pozzeveri è vandalizzato, infatti la zona è isolata e le tenebre favoriscono i malfattori. Nel settembre del 2009 infatti alcuni giovani erano stati bloccati dopo aver compiuto alcuni atti vandalici su delle tombe. A intervenire in quell’occasione fu una pattuglia della polizia che stava effettuando un controllo di rito a Badia Pozzeveri. Questa volta i “ladri” hanno però asportato esclusivamente il rame da una o più tombe di famiglia, le modalità di azione paiono essere quelle di chi cerca qualche soldo, insomma non si tratta dei classici furti da cimitero, e, le indagini si sono attualmente spostate verso il mondo della tossicodipendenza nei dintorni di Altopascio.

Advertising