Lucca, Ospedale sotto inchiesta, morta paziente subito dopo le dimissioni.

da
Advertising

Lucca, la procura indaga sul decesso della signora Annamaria Doretti Ricci, 67 anni, residente a Camaiore dove era molto nota infatti insieme ai familiari gestiva il centro sportivo ”Lago Tenerii”.  La donna era stata dimessa nel primo pomeriggio dall’ospedale Versilia di Lido di Camaiore, e intorno alle 22 è deceduta. A quanto raccontano i familiari la donna era stata portata ieri in tarda mattinata all’ospedale Versilia per un malore    che l’aveva colpita quando si trovava nella sua abitazione di Camaiore, in ospedale è stata sottoposta ad una accurata osservazione  e poi dimessa.

La Procura di Lucca ha aperto un’inchiesta per chiarire l’accaduto, a seguito dell’esposto dei famigliari della vittima, mentre i carabinieri di Viareggio e i Nas di Livorno hanno sequestrato la cartella clinica della donna. La direzione sanitaria dell’ospedale Versilia ha avviato accertamenti per valutare se il percorso clinico a cui e’ stata sottoposta la paziente e’ stato corretto.

Una delle figlie della inconsapevole vittima dichiara:  ”Voglio sapere esattamente cosa e’ successo a mia madre che prima di ieri non aveva mai accusato patologie serie’, mia madre ieri respirava male e abbiamo deciso di portarla in ospedale dove hanno eseguito gli accertamenti, poi, intorno alle 22 l’hanno dimessa, si e’ sentita male ed e’ morta. Non riesco a spiegarmi l’ accaduto”.

Advertising