Lucca è musica. Al via il “summer giovani 2011” mentre il “summer festival” diventa eccellenza internazionale

da
Advertising

Lucca, inizia domani il ‘Summer Giovani 2011’ , per questo anno il direttore artistico è Luca Capitani, batterista di fama internazionale ha collaborato negli anni con Steve Vai, John Parish, Nada e Rossana Casale. Questo anno al ‘Summer Giovani 2011’ parteciperanno almeno 50 band, le selezioni, rigorosamente dal vivo saranno presso il Foro Boario e Cortile degli Svizzeri.
Infatti si inizia dal Foro Boario con la prima serata in programma venerdì 20 maggio e, gli appuntamenti proseguiranno poi il 21 e il 27 maggio, il 3 e il 4 giugno sempre all’arena del Foro Boario, mentre il 15 e il 20 giugno, il concorso si sposterà sul palco di Cortile degli Svizzeri, questo anno oltre alla giuria classica (presieduta da Capitani) è persino possibile esprimere un voto online.
Il concorso ‘Summer Giovani’ grazie alle collaborazioni con manifestazioni importanti come Lucca Comics and Games e il Meeting delle Etichette Indipendenti (MEI), sta diventando un importante appuntamento musicale per gli artisti emergenti.
Grande poi è l’interesse per l’arte della musica infatti anche questo anno a Lucca, dal  28 giugno al 24 luglio è previsto il Summer Festival. Nel 2011 cade la sua quattordicesima edizione e, l’organizzazione ha stabilito di fare diventare questo evento un qualcosa di importanza internazionale, infatti il parter di ospiti di eccellenza renderà il Summer Festival una delle migliori programmazioni musicali italiane dell’estate.  Un cartello di eccellenze prevede la presenza di artisti come: Blink-182, Francesco Guccini, Burt Bacharach e Mario Biondi, Zucchero, Arcade Fire. E ancora Elton John, Joe Cocker con B. B. King, Amy Winehouse, Ben Harper, Liza Minnelli, James Blunt e Jamiroquai.

Questo anno si prevede il “pienone” e la ricaduta su tutto il territorio sarà eccezionale infatti a quanto si legge in alcune note stampa grande è l’interesse internazionale e presumibilmente l’afflusso di spettatori avrà una portata europea, sui 24mila biglietti più della metà ad oggi risultano essere stati ceduti oltrealpe!

Advertising