Kilometro zero in Autostrada

da
Advertising

zucca viaggiante, foto di eleonora casula yellowflate@gmail.comAncora successi per i prodotti a filiera corta toscani, da domani infatti si potranno gustare ed assaggiare pure lungo l’Autostrada. Una interessante novità proposta da Campagna Amica.  Da domani infatti frutta e verdura di stagione, vino Doc e altri prodotti rigorosamente prodotti dalla bella terra di Toscana saranno acquistabili in alcune aree di sosta autostradali, un nuovo modo di proporre a turisti e viaggiatori i prodotti a kilometro zero e sopratutto una innovativa modalità di marketing.   A partire da sabato 28 maggio, e per tutti i weekend, domenica compresa, fino al 26 giugno, nell’area di sosta Arno Est, in direzione Nord, sull’A1 grazie all’accordo nazionale tra Autostrade per l’Italia e Coldiretti. Il mercato sarà allestito il sabato dalle 9.00 alle 14.00 e la domenica dalle 14.00 alle 19.00. Uno strumento innovativo frutto dell’intensa capacità di produrre nuovi progetti di promozione e sopratutto uno spirito di innovazione incredibile è quello che caratterizza la Coldiretti Toscana. Infatti in Autostrada si metterà in mostra una Toscana migliore . Chi viaggia dunque avrà la possibilità di incontrare il mercatino direttamente sul suo percorso, tra l’altro come avviene già nei mercati settimanali, si potrà risparmiare sino al 30%, non male in tempi di ristrettezze economice. Questa curiosa ed interessante iniziativa integra, completa e rafforza la possibilità che già hanno i ristoratori che hanno la loro attività sul percorso autostradale, di offrire prodotti sempre freschi e sopratutto prodotti in loco. Interessante poi anche la collaborazione con Autogrill e Chef Express, infatti chi acquista al mercatino di Campagna Amica riceverà un buono omaggio da consumare presso l’area di servizio. Una proposta interessante che farà scuola nel settore della filiera corta e della vendita a kilometro zero.

 

Advertising