Amy Winehouse in versione “astemia” farà tappa al Summer festival

da
Advertising
amy winehouse: tappa "astemia" al summer festival
Amy Winehouse: tappa "astemia" al Summer Festival

Lucca, sale l’attesa per la tappa italiana di  Amy Winehouse che sarà ospite d’onore al Summer Festival di Lucca il 16 luglio. La star è appena uscita da un periodo di disintossicazione dell’alcool infatti annuncia il primo tour europeo Alcool-free. Un tour analcolico anche a detta del noto tabloid The Sun che annuncia ” tutto lo staff della Winehouse è impegnato affinché la cantante non entri in contatto con bevande alcoliche e non possa qundi cadere in tentazione durante il tour e possa dunque portare a termine tutti gli impegni contrattuali previsti.” L’organizzazione ed il contratto “rigido” obbligheranno persino gli alberghi che ospiteranno la cantante a non servire alcolici a “nessun costo”.

Uno dei suoi tormentoni si chiamava proprio “Rehab”, riabilitazione.  Amy Winehouse, quella che cantava “Hanno provato a farmi andare in una clinica di riabilitazione, ma io ho detto no!, no!, no!” sta volta ci è andata davvero, in clinica ed il suo management ha preso l’impegno: la cantante sarà  obbligata ad un accordo in cui la cantante giura di mantenersi sobria per tutto il prossimo tour europeo.
Advertising