La giornata del donatore di sangue tra Lucca e Capannori

da
Advertising

la giornata del donatore di sangue tra lucca e capannoriLucca, Oggi è la  Giornata mondiale del donatore di sangue istituita dall’OMS a partire dal 2004 e, proprio in occasione di questa importante ricorrenza il  servizio trasfusionale di Lucca sarà aperto  dalle ore 8 alle 12, quindi con orario più ampio del solito e, sempre oggi, dalle ore 10 alle 12,  sarà possibile prenotarsi sia per le donazioni di sangue intero che di plasma.

Ma oggi è anche la festa del donatore infatti tra le 9 e le 11, all’interno del Centro Trasfusionale, in collaborazione con l’Associazione Musicale Lucchese, Sezione Giovani e dell’Istituto Musicale Boccherini, eseguiranno musiche di Mozart, Rossigni, Bach e Haydn.

Sempre oggi, a Capannori, il  Comune  organizza, in collaborazione con l’Azienda USL 2, altre iniziative di celebrazione della ricorrenza e di sensibilizzazione della cittadinanza: dopo una Messa dedicata ai donatori (alle 17 nella chiesa parrocchiale di Capannori), alle 18.15 nell’Auditorium del Centro Sanitario di Piazza Aldo Moro si svolgerà la tavola rotonda “Donare oggi”, che si aprirà con l’intervento del sindaco e presidente della Conferenza dei sindaci dell’Azienda USL 2, Giorgio Del Ghingaro, e che vedrà la partecipazione dei dirigenti dell’Azienda USL 2 e dei numerosi gruppi di donatori di sangue del territorio: gruppi Fratres, Avis, Croce Rossa, Croce Verde, Gruppi autonomi del territorio, insieme al Gruppo storico sbandieratori e musici S.Anna di Lucca.

Anche quest’anno la Giornata della Donazione è utile anche per evidenziare la necessità di compiere questo gesto d’amore nel periodo estivo, quando in genere le donazioni diminuiscono. E’ bene infatti ribadire che le malattie e la necessità di sangue non vanno mai in ferie; anzi proprio in estate in genere aumenta il bisogno di sangue.

Si ricorda che per diventare donatori è sufficiente aver compiuto i 18 anni, avere un peso corporeo non inferiore ai 50 chilogrammi ed essere in buona salute. I controlli gratuiti eseguiti ad ogni persona in occasione della donazione permettono fra l’altro di prevenire eventuali patologie.

Advertising