Mercoledì 22 parte la folle corsa dell’amore

da
Advertising

Mercoledì 22 parte la folle corsa dell'amore
Mercoledì 22 parte la folle corsa dell'amore

Toscana, “folle corsa” dell’amore ideata e voluta dall’Associazione di Volontariato Run x You. Lo scorso anno si è corsa per la prima volta e, visto il successo, l’associazione nata da un   gruppo di toscani che hanno scelto di fare dello sport il motivo per dedicarsi all’altro, ha stabilito che anche questo anno l’evento doveva essere preparato. 220 chilometri a piedi, per 4 giorni, tra Bagno a Ripoli – Porto Azzurro al termine della festa del fine lavori della residenza I Sassi Turchini che già il prossimo mese ospiterà tanti ragazzi per le loro vacanze. La “folle corsa dell’amore” è un interessante viaggio a piedi per i percorsi della più bella Toscana, in completa libertà. Si parte da  Bagno a Ripoli (Firenze) insieme a Aleandro Baldi e il coloratissimo Taxi Milano 25 con Zia Caterina; la corsa proseguirà poi in compagnia dei sindaci ed amministratori che come sempre si uniranno all’evento prima di arrivare infine sull’Isola d’Elba. Si parte mercoledì 22 giugno da Bagno a Ripoli e arrivo si arriva sabato 25 sull’Isola d’Elba dove verrà issata, insieme ai ragazzi del Gruppo Elba, la bandiera italiana su I Sassi Turchini per sancire la fine dei lavori, ma anche per festeggiare. Sull’Isola d’Elba, per gli ultimi 10 chilometri si uniranno gli atleti capitanati da Alessandro Bossini campione mondiale di triathlon che con la loro mista “nuoto e bike” attraverseranno la Maremma e il braccio di mare che separa la terraferma all’Elba per sollecitare in un simbolico gemellaggio tutta la Toscana in questo gesto di solidarietà a favore de I Sassi Turchini.

 

Advertising