Giro di Toscana ciclismo femminile: le strade interessate dal passaggio a Altopascio

da
Advertising

Due gli appuntamenti della Piana di Lucca con il Giro internazionale di ciclismo femminile, memorial Michela Fanini e premondiale, uno degli ultimi test prima della rassegna iridata in Danimarca. Già sviscerati gli aspetti sportivi, vediamone quelli logistici. La corsa a tappe inizia il 13 e mercoledì 14 settembre avremola Porcari-Orentano-Altopascio di117 chilometricon arrivo proprio nella città del Tau. Dal paese della Torretta, partenza alle 14,55, il percorso si snoderà attraverso via Pesciatina, via Roma, via Puccini; poi in via Tappo a Badia Pozzeveri, via IV Novembre fino alla Bientinese, poi puntata verso Altopascio dove è previsto un circuito di cinque giri, interessate anche via Chimenti a Spianate e via Firenze. Conclusione tra le 17,40 e le 18. Sabato 17 Segromigno Piano-Capannori di101 chilometri, con partenza alle 13,30 di fronte al comune, poi tracciato lungo Segromigno in Piano, poi Segromingno in Monte, Lunata, Lammari. Intorno alle 16,30, da Matraia, ascesa per il GPM a Valgiano. Arrivo, da via del Casalino, in piazza Moro, verso le ore 17.

Advertising