Sarti bacchetta Bianchi in consiglio sulla vicenda Scilipoti

da
Advertising

Un consiglio comunale senza colpi di scena quello della serata del 27 dicembre. O meglio, forse uno. Matteo Tori, per anni paladino dell’inutilità e della dannosità della Altopascio Servizi, a quanto pare ha votato contro la sua cessazione. Il comune avrebbe dovuto cercare un socio privato, che però non c’è. Operazione fatta subito perché c”è un beneficio economico. Polemiche tra Sarti e Marchetti, come al solito, ma colpiscono le polemiche tra Sarti e l’assessore Alessandro Bianchi sulla vicenda Scilipoti. “Non riesco a capire il motivo per cui Bianchi non ammette che portare Scilipoti ad Altopascio è stata una sua idea – commenta Sarti – lo sappiamo che lo spreco di denaro è stato minimo, rimane grave il principio. Bastava – continua Sarti – che Bianchi ammettesse l’errore, che avrebbe dovuto andarci lui con la sua auto a prenderlo a Firenze e l’ordine pubblico lo avrebbe garantito ad Altopascio, con i vigili presenti ok, ma solo ad Altopascio. Siccome Bianchi dice che l’idea eè del Pdl, vuol dire che faremo esposto contro Fagni, in qualità di coordinatore locale”.

Advertising