Altopascio pattumiera, raccoglie tutte le “notizie” di criminalità

da
Advertising

Altopascio è quasi quotidianamente al centro di fatti di cronaca nera. Ricordo per i più distratti quanto accaduto all’inzio del 2012, appena 18 giorni: furti assortiti, chiese profanate, gomme bucate alle auto nel parcheggio di un locale, ubriaco che provoca incidente e picchai due carabinieri, rapina con coltello ad un bar sulla Bientinese e forse ce ne dimentichiamo qualcuno. Però quando gli eventi si verificano in altri luoghi, perchè “trasportarli” nella cittadina del Tau? Oggi su un quotidiano si leggeva di una sparatoria, con tunisino ucciso dalla polizia, dopo che un’auto non si era fermata all’alt degli agenti. Tra i protagonisti un quarantunenne di Altopascio. Poi si scopre che il fatto è successo a Sarzana, addirittura non in Toscana. Però direte voi c’è l’altopascese protagonista. Informarsi presso l’ufficio anagrafe prego: questa persona non ha abitato ad Altopascio negli ultimi 5 anni. E allora?  Cosa c’entra con Altopascio? Non è che per caso la Costa Concordia è andata sugli scogli perché Schettino voleva prendere la scorciatoia per arrivare ad Altopascio? Avrà sentito dire che un tempo c’era il porto…  

Advertising