Montecarlo: studenti adottano corso d’acqua

da
Advertising

​“Questo corso d’acqua, posto in manutenzione dal Consorzio di Bonifica Auser-Bientina, è adottato dal scuola media di Montecarlo”. ​Sono le prime parole riportate sul pannello illustrativo che ieri è stato istallato in prossimità del Rio San Gallo, proprio accanto l’istituto scolastico. Il cartellone riporta i disegni, le foto e il racconto della visita guidata organizzata dalla struttura consortile, che i ragazzi hanno compiuto sul torrente. All’inaugurazione erano presenti i cento alunni delle classi che hanno partecipato al progetto (la 2A, la 2B, la 2Ce la 3B), il presidente dell’Ente Ismaele Ridolfi, il sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi (nella foto con la fascia) e il dirigente scolastico Luca Vieri Iacopetti. Prima del “taglio del nastro” il piccolo Diego, in rappresentanza anche dei suoi compagni, ha aperto l’evento ricordando come si è svolto il percorso di studio del rio e raccontando che, dopo aver “scoperto” il torrente durante la visita guidata, è tornato sul Rio San Gallo insieme coi genitori per un pic-nic sulla riva.

Advertising