Arriva una nuova farmacia a Chimenti

da
Advertising
Comunicato del comune di Altopascio: “Il sindaco Maurizio Marchetti e la giunta municipale non hanno perso l’occasione per dotare il territorio di Chimenti di un nuovo servizio : la farmacia. La decisione è arrivata nell’ultima seduta della giunta, su proposta dell’assessore allo sviluppo economico Nicola Fantozzi. Il provvedimento si basa sulla opportunità, inserita nella legge del 27 marzo scorso, di concedere l’apertura di una farmacia ogni 3300 abitanti, mentre in precedenza il limite era di 4000 abitanti. Visto che la popolazione ha raggiunto le 15047 unità, e che ci sono tre farmacia funzionanti ( la Comunale a Badia Pozzeveri, la Tonini a Altopascio e la Baldacci a Spianate) e una in corso di assegnazione a Marginone, , la giunta municipale ha deliberato di assegnarla nella zona di Chimenti. Per la precisione la nuova farmacia dovrà collocarsi in una fascia ben precisa : nella via provinciale Lucchese Romana, nel tratto compreso fra l’intersezione di via Chimenti a ovest e fino al confine con il comune di Fucecchio a est. Un obbligo per l’amministrazione comunale altopascese è di comunicare il provvedimento entro il termine perentorio di trenta giorni”. 
Advertising