Vedere nuovamente grazie a un chip nell’occhio, intervento riuscito su persone affette da retinite pigmentosa

Filed under: Prima Pagina,Salute |
Advertisements
Vedere nuovamente grazie a un chip nell'occhio, intervento riuscito su persone affette da retinite pigmentosa

Vedere nuovamente grazie a un chip nell'occhio, intervento riuscito su persone affette da retinite pigmentosa

E’ chiaro che, attualmente, le persone affette da cecità non possono riacquistare la vista al 100% ma si lavora per raggiungere tale obiettivo,  e i recenti risultati fanno ben sperare. Recentemente un’equipe di ricercatori dell’Università di Oxford ha  sottoposto ad intervento chirurgico  due persone affette da retinite pigmentosa. L’intervento è stato compiuto per impiantare  un particolare chip negli occhi dei pazienti che, pian piano, hanno potuto  vedere nuovamente la luce. Dopo varie settimane, le due persone hanno anche ottenuto nuovamente varie funzioni oculari.

A quanto pare il chip viene collocato nella parte posteriore del bulbo oculare ed è alimentato esternamente. Un magnete  minuto,  che serve a comunicare con la batteria,  viene posto  dietro l’orecchio.

Advertisements
Ricerca personalizzata