Altopascio: arriva per rubare, dipendente chiude la porta e lui gli spara

da
Advertising

E’ arrivato per compiere un furto, si è innervosito e ha sparato a un dipendente. E’ accaduto la scorsa notte alla sala giochi Bellagio, a Altopascio, nella Piana di Lucca, tra l’altro gestita dal fratello dell’assessore alla sicurezza Balduini del comune del Tau. Un uomo di corporatura tarchiata, incappucciato, secondo i filmati delle telecamere di sorveglianza e molto somigliante a quello che aveva compiuto un furto nello stesso locale ad ottobre, si presenta di fronte all’ingresso. Fuori alcuni clienti e un addetto che, notato lo strano individuo, si ritira all’interno chiudendo la porta e ciò forse gli ha salvato la vita visto che il bandito  ha esploso diversi colpi di pistola, per fortuna i proiettili hanno colpito il montante. Indagano i carabinieri.

Advertising