Grave incidente in via di Sibolla

da
Advertising

Grave incidente sulla via di Sibolla a Altopascio, a breve distanza dal casello autostradale di Altopascio e dalla rotatoria di svincolo. Per cause ancora in corso di accertamento, nei pressi di uno spartitraffico, di fronte ad una azienda di pelletteria, si è verificato un tremendo schianto tra una Peugeot 206 condotta da L.S. 72 anni, residente a Chiesina Uzzanese, in provincia di Pistoia e una Volvo con al volante un uomo di 38 anni di Prato. Nell’urto ha avuto la peggio proprio l’anziano della Valdinievole che aveva accanto la moglie anch’essa rimasta ferita. Lanciato l’allarme, attraverso il coordinamento del 118, sul posto sono giunte due ambulanze della Misericordia di Montecarlo. Il ferito veniva trasportato con urgenza all’ospedale di Lucca: se la caveranno con 40 giorni di prognosi. I rilievi di legge venivano eseguiti dagli agenti della polizia municipale di Altopascio, con il capitano Italo Pellegrini e l’agente Giunia Biagini. Rallentamenti alla circolazione fino alla rimozione dei veicoli.

Advertising