Marchetti elogia la ditta che ha costruito le armi con cui Tesconi e la Rossi hanno vinto alle Olimpiadi

da
Advertising
“Gli straordinari risultati conseguiti dai tiratori che hanno utilizzato alle Olimpiadi le pistole prodotte dalla Pardini Armi di Camaiore, azienda che è ai vertici mondiali, mi hanno veramente colpito. Apprendere poi come una azienda di proporzioni quasi familiari è riuscita a creare prodotti di questo livello, concepiti e realizzati dagli stessi componenti dell’azienda con macchine create anch’esse all’interno delle proprie mura, deve costituire un esempio per tutti. Pardini Armi è la riprova che con la voglia di lavorare, l’umiltà, la capacità di creare e fare innovazione, di innovare e seguire momento per momento il  prodotto, come solo i grandi artigiani sanno fare, si possono raggiungere anche le vette mondiali in un segmento del mercato altamente tecnologico e competitivo come quello delle armi di precisione sportive. Complimenti alla Pardini Armi, gioiello dell’imprenditoria lucchese e versiliese”.  
Maurizio Marchetti, consigliere provinciale del Pdl 
Advertising