Marchetti scrive ai commercianti: “Rispettate il regolamento sull’arredo urbano”

da
Advertising
Seppur consapevole che il momento è difficile per tutti, il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti ha scritto una lettera a tutti i commercianti e ai pubblici esercizi del centro altopascese, invitandoli a rispettare la delibera del 2011 riguardante il “regolamento dell’arredo urbano e del colore”.
 “Il mio richiamo – spiega il primo cittadino- non vuole essere certamente persecutorio, ma proprio l’esatto contrario. Questa fase difficile della vita economica e sociale della nazione produrrà fatalmente una selezione, spesso guidata dalla qualità. Perché appunto il nostro centro commerciale naturale rimanga competitivo, dovremo tutti quanti offrire sempre di più in termini anche di bellezza e decoro urbano. La lettera mira a questo : invitare tutti a fare ancora più bello il centro del paese, affinché tutti possano goderne i vantaggi”. 
Nella comunicazione, elaborata dall’ufficio urbanistica-edilizia privata, vengono ricordate le molte iniziative dell’amministrazione comunale per promuovere il territorio e, soprattutto, che si notano delle discrepanze fra il regolamento e la situazione degli immobili e dei locali.“Vogliamo certamente incentivare l’uso esterno degli spazi di negozi e attività- continua Marchetti- ma tutto deve avere un filo logico e rispettare canoni minimi a livello estetico e di decoro. Solo così potremo restare competitivi in un mercato sempre più aggressivo, oltre al fatto che eliminare certe brutture va a vantaggio di tutti”.
 
Advertising