Furto a casa del presidente del consiglio comunale Orlandi

da
Advertising

Furto nell’abitazione di località Luini a Spianate, nei pressi del cimitero della frazione altopascese, del presidente del consiglio comunale di Altopascio, Fabio Orlandi. Nel tardo pomeriggio, quando in casa non c’era nessuno, i soliti ignoti, si sono introdotti nell’appartamento forzando una porta. Una volta all’interno, i ladri hanno messo a soqquadro diverse stanze, rovistando in ogni cassetto e negli armadi. Il bottino è ingente. Trafugati diversi monili in oro e una macchina fotografica digitale, per diverse migliaia di euro. “Forse dovevamo nascondere meglio i nostri preziosi – ha commentato Orlandi – ma non ti aspetti mai che possano capitarti simili disavventure. I malviventi avevano fretta, perché ad esempio – continua l’ex assessore allo sport e all’ambiente del comune del Tau – non si sono interessati ad un pc portatile e al televisore. Purtroppo sono vicende all’ordine del giorno”. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Lucca per i rilievi necessari per le indagini. Orlandi è molto conosciuto in zona: attualmente presidente del civico consesso, da un decennio in giunta, con vari incarichi.

Advertising
Advertisements