Furto alla sala giochi Bellagio

da
Advertising

Furto alla sala giochi Bellagio di Altopascio, in località Palandri, tra le provinciali Galeotta e Romana di Roberto Balduini, fratello di Alessandro, assessore in Comune ad Altopascio. Il bottino è rappresentato dall’incasso di alcune macchinette, alcune centinaia di euro. I danni sono invece più ingenti poiché il malvivente (la video sorveglianza interna hanno dimostrato che ha agito da solo), con una benda calata sul volto, ha spaccato il vetro laterale rispetto all’ingresso. Si è attivato il sistema di allarme e lui per operare in fretta ha preso a mazzate i videogiochi, il computer della cassa dove sperava di trovare altro denaro ed altre suppellettili. “E’ entrato alle 3,10 ed è uscito alle 3,17 – racconta Roberto Balduini – e prima ha messo fuori uso la telecamera esterna. Però le altre dentro il locale hanno ripreso tutto. Attualmente questo tipo di attività è la più esposta perché i delinquenti – conclude Balduini – sperano di trovarci molti soldi”. Sul posto, per l’avvio delle indagini, i carabinieri di Capannori. Al Bellagio mesi fa ci fu una rapina a mano armata.

Advertising
Advertisements