La FDA americana si pronuncerà sul salmone OGM

da
Advertising
AquAdvantage salmon: sulle tavole sta per approdare il salmone Ogm
La FDA americana si pronuncerà sul salmone OGM

 Presto sapremo se nel nostro Paese approderà AquAdvantage salmon, cioè il salmone Ogm con lo specifico gene della crescita che non agisce solamente durante la stagione calda. Il nuovo salmone  potrebbe approdare sul mercato tra  circa 18 mesi.

La Food and Drug Administration americana ha già dato il primo parere positivo ( si tratta di un ‘parere ambientale’), specificando nel documento che  l’impatto ambientale del salmone Ogm non sarebbe ‘significativo’, trattandosi di un pesce altrettanto  sicuro come il tradizionale salmone atlantico. Questo primo parere ha allarmato il popolo del no OGM in quanto già da questo primo parere positivo si sospetta che il via definitivo sarà ormai una certezza. I cittadini dovranno ora esprimere, entro 60 giorni, la propria opinione in tema.

Advertising
Advertisements