Morto Luciano Dianda governatore della Misericordia

da
Advertising

Governatore Misericordia AltopascioAltopascio piange la scomparsa del Governatore della locale Misericordia, Luciano Dianda. 65 anni, geometra, da anni impegnato nel volontariato. Aveva già ricoperto il ruolo dal 2002 al 2006, e poi nel 2010 era stato nuovamente eletto al vertice della Confraternita. Successivamente fu presidente della fondazione Centoni e di recente era entrato nel consiglio del Cesvot di Lucca. Presso la sede in via Marconi 69 è stata allestita la camera ardente, che resterà aperta, giorno e notte, fino al momento della cerimonia funebre, in programma domani, venerdì, alle 15 nella chiesa parrocchiale di Altopascio. Il Magistrato, i volontari e tutti i confratelli e consorelle piangono il loro Governatore e lo ricordano con alcune parole a lui care: “La nostra azione deve sempre essere diretta a soccorrere chi si trova nella sofferenza”. Molto colpito anche il sindaco Marchetti: “Una persona che ha fatto del bene”. Maria Pia Bertolucci per Misericordia di Capannori ha commentato: “Con Dianda piena collaborazione. Uomo attivo e sempre pronto verso il prossimo che mancherà a tutti. Il mio pensiero adesso va alla famiglia”.

Advertising