Senza medicine costretta a fare una rapina

Anziana senza medicine rapina una banca a Prato

da
Advertising
Senza medicine costretta a fare una rapina
Una donna anziana di 70 anni rapina una banca.

Una donna di circa 70 anni ha rapinato una banca a volto scperto e armata di taglierino e pistola (giocattolo).

Questo quanto accaduto presso la banca Cassa di Risparmio di Lucca-Pisa-Livorno agenzia di Prato. L’anziana signora si e’ sentita in dovere di giustificare il gesto dicendo ai cassieri che i soldi serviranno per l’acquisto di medicine. La signora dopo essersi appropriata del bottino, circa 4.000 Euro, e’ “fuggita” a piedi.

I cassieri nonostante avrebbero potuto raggiungerla e fermarla hanno preferito lasciarla andare per scongiurare eventuali situazioni di pericolo nei confronti della signora.

Le forze dell’ordine hanno immediatemnte iniziato le ricerche ma la signora pare non aver lasciato niente al caso ed essere riuscita a seminare anche i carabinieri i quali stanno perlustrando ancora la zona (incredibile ma vero).

Advertising