Open day sposarsi a Montecarlo

da
Advertising

teatro montecarloUna domenica “a porte aperte” nel borgo antico di Montecarlo e nelle più belle location del territorio, dalla storica Fortezza del Cerruglio al Teatro dei Rassicurati, passando per le rinomate fattorie e cantine dove si produce la prestigiosa Doc, dove è possibile convolare a nozze celebrando il rito del proprio matrimonio com rito civile.

Si tratta dell’ “Open Day Sposarsi a Montecarlo”, che si terrà domenica 13 aprile dalle ore 14 alle ore 20, una nuova iniziativa di promozione ideata dall’amministrazione comunale insieme ai componenti del centro commerciale naturale e del consorzio dei vini Doc, che consentirà al pubblico di visitare tutte le location aderenti all’iniziativa “Sposarsi a Montecarlo”, dalle storiche fattorie del territorio alla Fortezza del Cerruglio fino al Teatro dei Rassicurati, preparate ed addobbate come in un giorno di cerimonia e pronte, ciascuna, a presentare le proprie diverse formule, opzioni e particolarità per festeggiare al meglio il giorno del proprio “si”. Una giornata che si annuncia ricca di sorprese e promozioni per i visitatori e le coppie interessate a convolare a nozze sul colle fondato dall’imperatore Carlo IV di Boemia.

Per l’occasione turisti e visitatori della kermesse potranno provare la magnificenza ed il sapore antico di un giro in carrozza trainata da cavalli nel centro storico, visitare l’esposizione e poter provare le diverse e auto d’epoca presenti in via Roma e visitare le diverse location pubbliche ciascuna dedicata ad un particolare aspetto della cerimonia di nozze. Nel restaurato giardino dell’ex Fondazione Pellegrini Carmignani saranno allestite ed esposte le diverse tipologie di bomboniere più in voga nel momento nonché uno speciale salone all’aperto per quanto concerne i trucchi e le acconciature per la sposa, mentre la cornice del Teatro dei Rassicurati ospiterà una speciale mostra sul mondo delle torte ed i dolci dove sul palco troveranno spazio gli abiti da sposa e da sposo all’ultima moda. La ex chiesa della Misericordia di Montecarlo sarà chiamata ad ospitare specificatamente addobbi e rinfresco, mentre gli addobbi floreali saranno presenti ovunque in tutte le location.

Advertising