Assaltano treno ma vengono bloccati dalla Municipale

da
Advertising

vigili altopascio pellegriniAssalto alla diligenza. Quella dei nostri tempi. Il treno. Rapina impropria ieri intorno alle 14 alla stazione di Altopascio di fronte a decine di persone che attendevano i figli dal ritorno delle scuole di zona. Alla fermata del convoglio, due giovanissimi, rispettivamente di 20 e 17 anni (uno di nazionalità straniera), con la forza hanno fatto irruzione nella cabina della motrice spintonando il capotreno ed arraffando dalla sua borsa di servizio chiavi ed altri strumenti per rubare negli scompartimenti. Un senegalese ha cercato di bloccarli ed è stato accoltellato ad un dito (trasportato all’ospedale di Pescia), da uno degli aggressori. Lanciato l’allarme, sul posto è giunta la pattuglia pronto intervento della polizia municipale del Tau coordinata dall’istruttore Italo Pellegrini. E’ partita la caccia ai due insieme ai carabinieri di Capannori. Davvero encomiabile il lavoro in sinergia dei vigili urbani e dei militari dell’Arma che in pochi minuti sono riusciti ad intercettare e a bloccare i due ragazzi in un parco pubblico del centro, assicurandoli alla giustizia. Indagini in corso.

Advertising