Altopascio ospita raduno nazionale di barbuti e baffuti, ci sarà anche Marchetti

da
Advertising

searchUn raduno nazionale di persone barbute e…baffute. Ci sarà anche il sindaco Marchetti. Una specie di happening da guinness dei primati denominato “Barbuto’s Day” che si svolgerà nel centro di Altopascio domenica 26 ottobre a partire dalle 15. Un campionato che incoronerà chi vanta queste caratteristiche di pelo più folto. Previste persone che arriveranno da tutta Italia (con un vantaggio anche per le strutture ricettive e commerciali della cittadina del Tau) con barbe e baffi da misurare, sicuramente particolari non solo per le dimensioni ma anche per la tipologia. La manifestazione è nata da una proposta di un parrucchiere del luogo, Riccardo Franchi, per rivitalizzare il paese in un periodo piuttosto povero di iniziative ma ci sarà pure un lodevole scopo benefico. Infatti l’incasso della parte dedicata al ristoro e della degustazione di birra, sarà devoluto alla Misericordia di Altopascio. Per l’occasione sarà chiusa al traffico via Gavinana. Avremo una parte musicale ovviamente, che prevede anche musica retrò, anni Cinquanta e Sessanta, special guest Luca Veglianti. Durante la kermesse spazio anche ad eventi collaterali, con auto e moto d’epoca, in collaborazione con la mitica Harley Davidson, sezioni Versilia e Lucca. Franchi però ha deciso anche di dare un calcio alla crisi e per tutto il mese di novembre ha deciso di tagliare i capelli a prezzi davvero stracciati.

Advertising