Proteste per l’incrocio in località Seghetti

da
Advertising

searchIncrocio pericoloso e poco illuminato. E’ l’argomento della protesta dei residenti di località Seghetti, all’intersezione tra via Chimenti, che conduce a Spianate, frazione del Comune di Altopascio e via Chiappini che porta verso l’interno, oltre all’altro “braccio” che invece si dirige a Gelsa. I cittadini, dopo varie sollecitazioni al Municipio di piazza Vittorio Emanuele, provano ancora a segnalare la situazione: “La strada è stretta, ma soprattutto c’è scarsa visibilità e non solo per la carenza di lampioni, specialmente da un lato – commentano gli abitanti – ma anche perché chi giunge sullo stop, deve comunque entrare per un pezzo del proprio veicolo, su via Chimenti in modo da vedere e talvolta sbucare all’improvviso è pericoloso: in quel tratto diversi sono stati gli incidenti, compresi quelli gravi. Una persona – proseguono i cittadini – tempo fa ha avuto gravissime e permanenti lesioni nell’impatto. E’ necessario ed urgente intervenire. Come? Una piccola rotonda sarebbe l’ideale”.

Advertising