Genitori protestano per la muffa nelle pareti della scuola, Marchetti replica

da
Advertising

Dopo avere letto sulla stampa le lamentele di non precisati genitori sulla presenza di zone di muffa in alcune classi della elementare Pascoli di Altopascio, non sapendo assolutamente nulla di questo problema perché nessuno me lo ha mai fatto presente, ho fatto un sopralluogo insieme al dirigente scolastico Maria Pia Mencacci per vedere di persona lo stato delle cose.
La situazione non è certo grave come qualcuno ha voluto dipingerla : delle tracce di muffa affiorano in un paio di classi, un problema che riguarda tante abitazioni di ognuno di noi, specialmente in inverno.
In ogni caso, questa mattina, gli operai del comune di Altopascio procederanno a rimuovere queste zone di umido con i trattamenti adeguati, con la speranza che non si riformino in tempi brevi, visto che sono originate dalla scarsa esposizione al sole dei muri perimetrali, inconveniente che riguarda tantissimi fabbricati , come molti sanno.
Quello che dispiace, visto il grande impegno che profondiamo da sempre per le scuole, che questi genitori abbiano preferito rivolgersi a un giornale piuttosto che manifestare questi problemi al sottoscritto o comunque alla struttura comunale o scolastica, visto che anche la dirigente non era a conoscenza di queste lamentele.
Mi auguro quindi che queste persone si presentino , in modo da poterne parlare civilmente, anche per fugare ogni dubbio su questa uscita non proprio elegante. Purtroppo l’esperienza mi insegna che spesso dietro a queste sparate apparentemente esagerate ci sono secondi fini, anche elettorali, e che magari queste persone, nelle proprie abitazioni, vivono in condizioni ben peggiori senza preoccuparsene. Vorrei proprio che questa volta non fosse così.
Maurizio Marchetti, sindaco di Altopascio

Advertising