Verrà sistemata la rotonda del viale Europa e saranno asfaltate le strade per il passaggio del Giro d’Italia

da
Advertising

searchAnni fa una voragine si spalancò sotto la rotonda del viale Europa, nel centro di Altopascio, in quanto attraversata da torrenti sotterranei, le famose Gore. Adesso il rondò verrà sistemato in sinergia con l’amministrazione provinciale che investirà risorse per asfaltare tre arterie provinciali che interesano il territorio del Tau e una comunale (7 chilometri complessivi) per un nuovo look in vista del passaggio del Giro d’Italia di ciclismo il prossimo 14 maggio, durante la tappa da Montecatini Terme a Castiglione della Pescaia. L’intervento è stato illustrato in conferenza stampa dal presidente della Provincia Stefano Baccelli, dal sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti e dall’ assessore ai lavori pubblici Francesco Fagni. “La carovana rosa non partirà né arriverà in Lucchesia, ma pensavo ad un contatto maggiore con gli organizzatori – ha commentato con un pizzico di polemica il numero uno di Palazzo Ducale – per condividere il percorso e concordare opere idonee per metterlo in sicurezza”. Le strade altopascesi interessate dai lavori asfaltatura sono la provinciale 15 Bientinese (fino al confine pisano), la Valdinievole (conosciuta anche come Livornese di Sotto), la 36 di Biagioni e la via comunale a Spianate. Per la ripavimentazione, la Provincia ha stanziato 140 mila euro da fondi del proprio bilancio, con Palazzo Ducale che sarà Ente attuatore. Per la rotatoria del viale Europa, la porta d’accesso al paese, da Lucca arriveranno altri 70 mila euro. L’accordo beneficia di risorse ricavate in parte dalla vendita di azioni Salt, per una quota da fondi in bilancio e per il resto finanziamenti regionali. 72 mila euro invece la somma che sarà investita su Montecarlo per il nuovo look della via provinciale di accesso al centro storico e a piazza d’Armi. Previsti area di sosta dei veicoli, uno stallo per la fermata dei bus con relativa pensilina per l’attesa, un marciapiedi e la riqualificazione del percorso pedonale tra la Provinciale e via Nuova.

Advertising