Altopascio ospiterà il teatro dell’ospitalità sul percorso francigeno fino a Santiago de Compostela

da
Advertising

searchSei scuole italiane e una di Santiago di Compostela parteciperanno ad una rassegna internazionale in programma per il mese di novembre e già definita dal titolo, “ Il teatro accoglie la comunità” e vede la collaborazione del comune di Altopascio con associazione nazionale per la promozione e la ricerca della cultura teatrale nella scuola e nel sociale (con Altopascio all’avanguardia in tal senso) e per sancire e sottolineare il rapporto con questo centro di spiritualità che si trova sulla via Francigena. Luogo di pellegrinaggio, il borgo spagnolo è considerato uno dei vertici del cosiddetto triangolo della cristianità, con Roma e Gerusalemme. Il tema è quello dell’ospitalità e dell’educazione, declinate però anche sotto la forma culturale. L’annuncio è stato dato dal sindaco altopascese Marchetti al termine della rappresentazione, al teatro Puccini, delle donne di Marano: il primo cittadino è salito sul palco insieme al vicesindaco Francesco Fagni e all’assessore alle pari opportunità Elena Silvano e ha ufficializzato che in autunno la cittadina del Tau ospiterà questa manifestazione. Le mamme dell’associazione legata al Marano Ragazzi Spot Festival hanno presentato un testo contro la violenza e la sopraffazione delle donne che ha suscitato molti consensi.

Advertising