Aperto il Fapim museum

da
Advertising

FapimOggi, 24 aprile, a partire dalle ore 17,30, il Fapim Museum di Spianate ad Altopascio, sarà oggetto di un’invasione digitale: tweet, post, video e fotografie lo racconteranno sui più diffusi social network attraverso agli hashtag #invasionidigitali e #InvasioneFapimMuseum. Il Fapim Museum aderisce infatti all’iniziativa nazionale “Invasioni digitali”, che parte proprio il 24 aprile e si prefigge di promuovere i luoghi dell’arte e della memoria attraverso i nuovi linguaggi dei social media Instagram, Facebook, Twitter e Pinterest, rendendone virale la fruizione. Tutti possono trasformarsi in Invaders per un pomeriggio: basta uno smartphone e voglia di scoprire e condividere on-line, divertendosi. L’azienda altopascese, con uno stabilimento anche nella frazione di Spianate, organizza spesso iniziative che vedono protagonisti sia i bambini sia gli adulti. In questo caso si tratta del binomio arte, cultura, memoria con i nuovi mezzi di comunicazione o, se preferite, di condivisione. Sicuramente una proposta molto interessante.

Advertising