La festa della Liberazione del sindaco di Montecarlo Fantozzi

da
Advertising

fantozzi sindaco MontecarloUna Festa della Liberazione diversa, vissuta in diretta con i suoi concittadini e con le scuole, in tempo reale con i social network. Vittorio Fantozzi, sindaco di Montecarlo, ieri si è recato a Busseto, frazione di Pecorara, nel piacentino, a proprie spese e con mezzi propri (la Volkswagen nera del 1975) per celebrare il montecarlese Manfredo Bertini, nome di batagglia 2Maber”, deceduto nel 1944 e medaglia d’oro al valor militare. Nato nel 1914, svolse la sua attività partigiana nell’estate e nell’autunno del 1944, fino al tragico epilogo che lo vide suicida con una bomba a mano per evitare di rallentare il ripiegamento dei propri compagni incalzati dai rastrellamenti tedeschi, valutando grave la sua ferita. Fantozzi ha deposto una corona di alloro in nome della comunità montecarlese al proprio compaesano nel cimitero di Busseto.

Advertising