Aiuti agli anziani per il caldo

da
Advertising

Elena SilvanoSi arricchisce l’offerta dei servizi che l’amministrazione comunale altopascese riserva agli anziani, specialmente a quelli con qualche problematica . Dopo l’attivazione, ormai datata 2010, di una serie di opportunità in collaborazione con la farmacia comunale e la Misericordia sulla consegna a domicilio dei medicinali, l’amministrazione comunale ha attivato nello scorso anno il servizio denominato “inverno sicuro” che mira a evitare disagi per il freddo per le persone anziane residenti sull’intero territorio comunale. Sullo stesso principio, applicato però al grande caldo che , specialmente in questa torrida estate, sta aggredendo tutti, l’amministrazione comunale e la Misericordia di Altopascio hanno messo a punto “Presenti in estate”.
Questo servizio, che si concluderà a settembre, si affianca alla possibilità, attraverso la Misericordia di Altopascio, della consegna gratuita a domicilio dei medicinali agli ultrasessantacinquenni, ai disabili, a chi si trova anche temporaneamente in una situazione invalidante che ne comprometta la capacità di spostamento, amplia il ventaglio degli interventi a favore della terza età.
Attraverso la prestazione di volontari della Misericordia, viene controllata con una sorveglianza attiva quella fascia di popolazione a rischio, sopratutto con queste elevatissime temperature. In sostanza si tratta di telefonate e visite domiciliari se necessarie, consegna della spesa e dei farmaci, accompagnamento dal medico di base o in strutture sanitarie, servizi straordinari in caso di particolari interventi climatici.
Il servizio si rivolge essenzialmente agli ultrasessantacinquenni privi di rete familiare nel territorio comunale, soggetti a rischio con comprovata certificazione medica, altri soggetti in stato di necessità valutati dal servizio sociale del comune di Altopascio.

Advertising