Violazione da record, non rinnovava la patente da 51 anni!

da
Advertising

searchUna violazione da guinness dei primati per un settantenne di Lucca che si è…dimenticato di rinnovare la patente per 51 anni! Dal 1964, quando ha conseguito il permesso di condurre veicoli, (aveva all’epoca 19 anni) non ha mai operato il rinnovo che all’inizio, in condizioni psicofisiche ottimali, è d’obbligo ogni 10 anni, previa visita medica. Evidentemente non era mai stato controllato prima. La scoperta è stata fatta dagli agenti della polizia municipale di Altopascio che mercoledì pomeriggio, nel centro della cittadina del Tau, hanno fermato il Suv con a bordo il dirigente d’azienda durante i normali controlli su persone e mezzi che periodicamente vengono eseguiti, anche attraverso l’ausilio del Targa System. E qui per i vigili urbani altopascesi, sono giunte altre sorprese, nei confronti dello stesso individuo. Alla richiesta di esibire la carta di circolazione, l’anziano ha dichiarato di non averla in quel momento garantendo però di possederla. Però la vettura risultava sprovvista di copertura assicurativa e priva di ogni revisione obbligatoria

Advertising