Altopascio paese per giovani

da
Advertising

Altopascio l'anagrafe

Stemma Tau in pietraAltopascio non è un paese per vecchi. Il titolo del celebre film dei fratelli Coen si addice pienamente alla notizia, diffusa dal Municipio del Tau ma anche da Anci (l’Associazione Nazionale Comuni Italiani) in virtù della quale la cittadina della Piana famosa per la via Francigena è quella che in Toscana ha l’età media più bassa, 41,6 anni, con la più alta influenza dei minorenni sulla popolazione, 19,6%. Un residente su 5 è dunque sotto i 18 anni. “Dopo il primato ambientale legato alla emissione di anidride carbonica e quello fiscale come ente che in provincia tassa meno i suoi cittadini – commenta Maurizio Marchetti, sindaco di Altopascio – arriva questa notizia che ci dimostra che Altopascio è un paese dinamico che attrae giovani. Un nuovo primato – aggiunge Marchetti, – che ci qualifica in un contesto dove il progressivo invecchiamento della popolazione viene percepito come elemento negativo e anche preoccupante per il futuro per i servizi e le necessità che questa tendenza comporta e diventa una componente positiva per i prossimi anni e per i programmi comunali di medio e lungo periodo”.

Advertising