Bama basket Altopascio, dopo il pivot Benini accasatosi a Lucca, se ne vanno anche Paci e Bongi non confermati

da
Advertising

Luca BeniniSi sfalda il team Bama basket Altopascio che è stato protagonista del passaggio in C Gold al termine della stagione appena conclusa. Dopo Luca Benini, il pivot che ha accettato le offerte di Cmb Geonova Lucca, anch’essa neo promossa nella stessa categoria, altre due pedine lasciano i rosablu: la guardia Alessio Paci e il play Nicola Bongi. Per quest’ultimi due, però, si tratta di una scelta della società del presidente Sergio Guidi che motiva così questa decisione: “Ringraziamo i due giocatori per l’attaccamento dimostrato nei confronti dei nostri colori – dichiara il massimo dirigente del sodalizio di via Marconi – ma purtroppo il raddoppio dei parametri dalla C Silver alla Gold, coniugato al cronico e costante calo degli sponsor, ci inducono a diminuire il più possibile il numero dei parametri Fip cercando giocatori che possono ricoprire diversi ruoli. In questi casi è difficile non diventare scontati o addirittura retorici ma auguro davvero il meglio ad entrambi sia sotto il profilo sportivo sia sotto quello umano. Sono sicuro che troveranno presto una squadra che saprà valorizzarli”. Questa l’ufficialità dell’operazione, confermata dal presidente. Adesso, però, i dirigenti altopascesi dovranno rimboccarsi le maniche sul mercato, certamente non facile almeno in questa prima fase anche per la presenza incombente dei procuratori dei giocatori migliori che contribuiscono a far lievitare i prezzi. Ad agosto, quando per qualcuno comincerà ad agitarsi lo spettro di rimanere senza un club disposto ad ingaggiarlo, le pretese economiche scenderanno a più miti consigli. In questo momento coach Matteoni riparte da capitan Fiorindi e Siena, oltree ad un manipolo di giovani. Servono come minimo 3 acquisti. Nel frattempo, per rimanere in tema di ex altopascesi, CMB Geonova Lucca sembra sia sulle tracce di Rath, ex Bama anni fa, nella passata stagione a Carrara con la CMC dove ha disputato davvero un campionato eccellente.

Advertising