[Provincia di Lucca] INCONTRI E PROIEZIONI: al via dal 15 febbraio le iniziative per una cultura della legalit

da
Advertising

“ Con queste parole la Consigliera provinciale delegata all’istruzione , presenta il ciclo di iniziative promosse da con la collaborazione dei e Si tratta di eventi rivolti alle scuole, di ogni ordine e grado, del territorio provinciale e a tutta la cittadinanza. Anche i più piccoli potranno partecipare ad alcune iniziative in programma, accostandosi a queste difficili tematiche tramite l’originale modalità del fumetto. E’ grazie infatti ad una sinergia con che nei giorni 15, 16 e 17 marzo, Palazzo Ducale ospiterà gli autori di un fumetto sul tema della legalità, rivolto ai bambini. Non mancheranno gli approfondimenti sul tema delle origini della mafia e delle infiltrazioni mafiose sui nostri territori; argomenti che saranno trattati con due corsi (rivolti ai docenti e aperti a tutta la cittadinanza).Il a Palazzo Ducale, alle 17.30, si terranno due incontri di approfondimento sulle origini e lo sviluppo delle mafie, con un focus sulla presenza delle mafie nei nostri territori. La prima conferenza vedrà la presenza del prof. Paolo Pezzino e del prof. Alberto Vannucci, i quali interverranno sul tema “mafia, imprenditoria e corruzione: il caso italiano”. Il secondo appuntamento avrà come argomento “Le mafie, un fenomeno solo meridionale?”, con la presenza di Marco Antonelli e Andrea Bigalli. Per gli studenti più grandi sono previste a marzo le proiezioni di alcuni film, in collaborazione con il . Il 21 marzo – Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie – Libera organizzerà iniziative sul territorio regionale e locale.“ aggiunge la consigliera Sinagra Entrando nel dettaglio delle iniziative rivolte alle scuole, sono previste tre proiezioni, all’Auditorium della Fondazione Banca del Monte in Piazza San Martino alle 10: giovedì 9 marzo “La mafia uccide solo d’estate” di PIF (2013); giovedì 23 marzo 2017 “Alla luce del sole” di Roberto Faenza (2005), giovedì 30 marzo 2017 “Una vita tranquilla” di Claudio Cupellini (2010) (per scuole superiori e terze medie).La rassegna continua giovedì 16 e venerdì 17 marzo quando a Palazzo Ducale si terranno workshop – rivolti alle ultime tre classi delle scuole primarie – con Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, autori del libro “La mafia spiegata ai bambini: l’invasione degli scarafaggi” (Beccogiallo Edizioni). Nel pomeriggio del 15 marzo (17,30 a Palazzo Ducale) l’incontro con i fumettisti è aperto a tutti. Il 21 marzo, giornata della memoria delle vittime innocenti delle mafie, l’Associazione Libera – con la collaborazione di associazioni ed enti locali del territorio – organizzerà un manifestazione a Lucca, mentre a chiusura delle iniziative – il 19 maggio – si terrà un incontro con Margherita Asta a Palazzo Ducale, testimone della strage di mafia di Pizzolungo (Trapani) del 1985, nella quale persero la vita sua madre e i suoi fratelli gemelli di 6 anni. Segnaliamo, infine, tre interessanti Concorsi sul tema della legalità promossi dai Comuni di Altopascio, Camaiore e Gallicano (per informazioni è possibile contattare i Comuni stessi). Per ulteriori informazioni e prenotazioni contattare l’Ufficio Scuola per la Pace della Provincia: tel. 0583 417481 – email

Advertising